Juventus, Del Piero se la prende con la squadra

Parole dure da parte dell'ex capitano bianconero.

13 Settembre 2021

"Il problema è stato la mancata crescita della squadra intorno a CR7"

Del Piero, in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, è entrato, in tackle, sui problemi della Juventus. Ovviamente, si è parlato dell'addio di CR7: "Evidentemente non voleva restare, altrettanto evidentemente non pagare un ingaggio così pesante poteva fare comodo".

L'ex capitano della Juventus punta il dito sui compagni di squadra del portoghese, colpevoli di non essere "cresciuti" abbastanza: "Ronaldo è un fuoriclasse e andava preso. Il problema, piuttosto, è stato la mancata crescita della squadra intorno alla superstar. Spesso abbiamo giudicato la prova di Cristiano quasi disgiunta da quella della Juventus ed è sintomatico di qualcosa che non ha funzionato".

La leggenda bianconera ha fiducia in Allegri anche se è conscio che il nuovo allenatore non possa fare miracoli poichè il problema non è legato solamente di natura tecnica. Parole chiare quelle di Del Piero.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTudor teme Mourinho e non dimentica... Totti
Tudor teme Mourinho e non dimentica... Totti
©Getty ImagesStefano Pioli a Torino senza Ibrahimovic e Giroud
Stefano Pioli a Torino senza Ibrahimovic e Giroud
©Getty ImagesJuventus, i dubbi di Max Allegri
Juventus, i dubbi di Max Allegri
©Getty ImagesSerie A, il nuovo obiettivo di Valentina Vezzali
Serie A, il nuovo obiettivo di Valentina Vezzali
©Getty ImagesTorino, Ivan Juric gonfia il petto
Torino, Ivan Juric gonfia il petto
©Getty ImagesJuric, mossa vincente: e il Toro vola
Juric, mossa vincente: e il Toro vola
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?