Israele-Italia, vietato sbagliare

5 Settembre 2016

Ora si fa sul serio. Archiviata la non eccelsa prova, in amichevole, con la Francia, l'Italia si appresta ad esordire nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018. Oggi, ad Haifa (ore 20.45), la nazionale del Ct Ventura cercherà i tre punti contro Israele.

Qualche problema di formazione per il tecnico azzurro che dovrà fare a meno di Belotti e De Rossi. Importante il rientro di Bonucci al centro della difesa. Ventura è stato categorico durante la vigilia: "Scordiamoci l'Europeo", ossia cominciamo a pensare solo al presente e al futuro.

Classico 3-5-2 per l'Italia che dovrebbe scendere in campo con Buffon tra i pali, difesa con Barzagli, Bonucci e Chiellini. A centrocampo agiranno Candreva, Parolo, Verratti, Bonaventura e De Sciglio. In avanti il duo formato da Pellé ed Eder. Nella formazione avversaria, attenzione al tridente formato da Golasa, Ben Haim e Zahavi.

Tre i precedenti tra le due nazionali: due vittorie per l'Italia e un pareggio. L'ultimo confronto, quello del 1970, valido per le qualificzioni al Mondiale, è terminato sullo 0-0.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
©Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
©Follia Ibra, ma il Milan passa a Parma
Follia Ibra, ma il Milan passa a Parma
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto