Inzaghi fa mea culpa su Milinkovic

Un gol del serbo basta alla Lazio per passare in casa dell'Inter.

31 Marzo 2019

La Lazio si conferma una delle squadre più in forma del momento passando in casa dell’Inter e tornando pienamente in corsa per un posto in Champions League.

L’allenatore dei biancocelesti Simone Inzaghi si complimenta con i suoi ai microfoni di 'Sky Sport': “Veniamo da un ottimo momento e lo abbiamo confermato nonostante durante la sosta abbiamo perso Radu e Patric. Ci voleva personalità per vincere a San Siro davanti a questo pubblico, peccato non aver raddoppiato visto che le occasioni le abbiamo avute, ma in difesa abbiamo fatto bene, concedendo solo traversoni gestiti bene dai miei centrali e da Strakosha". 

Il ritorno ad alti livelli di Milinkovic ha rilanciato la squadra: "Abbiamo sempre fatto prestazioni ottime, con i giocatori migliori in campo stiamo tornando ai nostri livelli. Ora non dobbiamo fermarci e recuperare le energie per la Spal. Milinkovic? È arrivato a fine ritiro, avrei dovuto reinserirlo gradualmente. Ha subito un calo fisiologico, poi l'infortunio, sta tornando con quantità e qualità, dispiace non averlo avuto col Siviglia, saremmo voluti andare più avanti in Europa".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSanchez trascina l'Inter: Parma battuto e Milan a 6 punti
Sanchez trascina l'Inter: Parma battuto e Milan a 6 punti
©Getty ImagesClaudio Marchisio, duro sfogo: smentito l'ingresso in politica
Claudio Marchisio, duro sfogo: smentito l'ingresso in politica
©Getty ImagesJuventus, c'è un positivo: Rodrigo Bentancur
Juventus, c'è un positivo: Rodrigo Bentancur
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle