Inter, Marotta fa piazza pulita: via anche Spalletti

In estate arriva Antonio Conte.

2 Aprile 2019

Beppe Marotta ne ha abbastanza degli psicodrammi in casa Inter ed è pronto a fare piazza pulita in vista della prossima stagione. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, lo sfogo in diretta tv di Luciano Spalletti contro Mauro Icardi ha imbarazzato e spiazzato l'amministratore delegato nerazzurro, che da tempo sta lavorando per una ricucitura con il bomber nerazzurro, anche in ottica calciomercato.

Marotta teme un forte deprezzamento dell'attaccante e dichiarazioni come "La differenza la fanno Cristiano Ronaldo e Messi, non Icardi" non aiutano in tal senso. A giugno se ne andranno quindi sia l'argentino, sia Spalletti, che ha ormai il destino segnato: secondo il quotidiano romano è pronto a subentrare in panchina Antonio Conte, favorito rispetto al cavallo di ritorno José Mourinho.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDoppio Aramu, il Venezia va
Doppio Aramu, il Venezia va
©Getty ImagesIl Livorno chiede un'impresa ad Amelia
Il Livorno chiede un'impresa ad Amelia
©Foto BuzziB, cambiano gli orari di tre partite
B, cambiano gli orari di tre partite
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle