Il Toro non ci sta: "Sempre penalizzati"

Il dg Antonio Comi furente per la direzione di Doveri nel derby vinto di misura dalla Juventus.

Il Torino tiene testa alla Juventus e perde solo di misura, incappando però nell’ormai “consueta” sconfitta nella stracittadina della Mole.

Il sesto ko della stagione ha però riavvicinato i tifosi alla squadra.

A fine partita sono piovuti applausi dalla Curva Maratona per la prova della squadra di Mazzarri, penalizzata però dall’arbitraggio di Doveri almeno secondo le parole del direttore generale Antonio Comi che ha parlato a 'Dazn' al termine della partita rivendicando un rigore non concesso nel primo tempo per un presunto fallo di mano di De Ligt: "L’arbitro ha inciso. A Lecce nella partita contro la Juventus hanno dato un rigore simile, stasera no. Ci dispiace sentire commenti diversi. Era rigore quello di Lecce, era rigore quello di stasera. Siamo stati penalizzati".

Comi rimarca però la prestazione della squadra: "Comunque volevamo una reazione dopo un periodo difficile e c’è stata, oggi abbiamo fatto un’ottima prestazione”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Verona, Juric:
Verona, Juric: "Non siamo appagati"
Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa