Il Real rinasce sotto gli occhi di Ronaldo

La squadra di Zidane liquida 2-0 il Barcellona e torna in testa alla Liga: Cristiano spettatore d'eccezione.

1 Marzo 2020

Il Clasico di ritorno della Liga 2019-2020 era la sfida tra due delle deluse dell'andata degli ottavi di Champions. Ad avere la meglio è stato il Real Madrid, che ha battuto 2-0 il Barcellona tornando in testa alla classifica con un punto di vantaggio sui rivali.

Zinedine Zidane può quindi sorridere dopo la brutta sconfitta contro il Manchester City, dall'altra parte il Barcellona ha confermato il momento di difficoltà intravisto anche a Napoli.

A decidere sono stati i gol di Vinicius e di Mariano Diaz, entrambi nel secondo tempo, al 20' e in pieno recupero. Nel primo tempo più Real che Barça, ma le uniche occasioni sono state per Griezmann e Messi. Nella ripresa i Blancos hanno aggiustato la mira: Ter Stegen si è opposto a Isco, prima di alzare bandiera bianca.

Tra gli spettatori del 'Bernabeu' Cristiano Ronaldo, che ha approfittato del rinvio di Juventus-Inter per venire a vedere la partitissima della propria ex squadra, insieme alla fidanzata Georgina Rodriguez.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Il Monza passa a Brescia
Il Monza passa a Brescia
©Il Como batte e supera il Renate
Il Como batte e supera il Renate
©Mario Balotelli finisce nel mirino dei tifosi del Brescia
Mario Balotelli finisce nel mirino dei tifosi del Brescia
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle