Il Barcellona vince, ma la difesa è un groviera

I blaugrana avversari della Juventus piegano 3-2 la Real Sociedad: doppietta di Messi e qualche distrazione nella prova generale del ritorno contro la Juventus.

15 Aprile 2017

Come preparazione alla remuntada-bis si poteva fare meglio. Se lo storico 6-1 al Psg è nato anche dalle goleade nelle due precedenti partite di campionato contro Sporting Gijon e Celta, l’ultimo impegno del Barcellona prima del quarto di ritorno contro la Juventus non lascia tranquillo Luis Enrique.

La vittoria che tiene aperto il discorso Liga arriva, ma quanta fatica contro la Real Sociedad, battuta solo per 3-2. I blaugrana, in campo con tutti i titolari eccetto lo squalificato Neymar e Iniesta, hanno confermato quanto già noto: la fase offensiva fa paura, ma dietro si balla abbastanza.

La gara sembrava infatti chiusa dopo 37’ grazie al gol (di destro) di Messi e alla rete di Paco Alcacer. Ma poi il pensiero va alla Juve e allora arriva il black out: autorete di Umtiti, Messi fa doppietta, ma al 45’ segna Prieto. Ripresa equilibrata e sofferta per il Barcellona: molto diverso dalla tranquilla gestione della Juventus a Pescara.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
©MenzophotoAnche la Lucchese cambia tecnico
Anche la Lucchese cambia tecnico
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic, è arrivata la sentenza
Zlatan Ibrahimovic, è arrivata la sentenza
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto