Iachini non si fida del Parma in crisi

Sfida cruciale per l'Empoli sulla strada verso la salvezza: "Sono esperti e pericoosi" ha detto il tecnico azzurro.

1 Marzo 2019

Dopo la brutta sconfitta contro il Milan, l’Empoli va a caccia della seconda vittoria interna consecutiva dopo quella contro il Sassuolo.

Al “Castellani” arriva un Parma in difficoltà a livello di gioco e risultati, ma mister Iachini non si illude e indica al gruppo cosa temere della squadra di D’Aversa: “Dobbiamo ripartire dal primo tempo contro il Milan. Il Parma è una squadra che ha vinto tante volte fuori casa, hanno giocatori come Gervinho e Biabiany che sono fortissimi. Dovremo fare una gara attenta e organizzata, sfruttando gli spazi che ci concederanno e non esaltando le loro caratteristiche. 

Una sconfitta potrebbe riportare il Parma nel mischione di chi lotta per non retrocedere. Iachini dribbla la domanda esaltando i pregi del suo Empoli: “Scontro diretto? Poco importa, abbiamo bisogno di punti, quando abbiamo fatto le prestazioni giuste sono sempre arrivati. Siamo l'ottava squadra per occasioni da gol create. Andiamo in gol con centrocampisti ed esterni dimostra che abbiamo trovato delle varianti.

C'è anche un appello ai tifosi: "Il 'Casteallani' è il nostro fortino e qui dobbiamo costruirci le nostre chance per la salvezza. L'apporto dei nostri tifosi è fondamentale". 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
Milan, Romagnoli perde la fascia e il posto da titolare
©Getty ImagesCambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
Cambio di panchina a Palermo: via Boscaglia
©Getty ImagesInter in ansia: Suning lascia il calcio in Cina
Inter in ansia: Suning lascia il calcio in Cina
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle