Guardiola fa le prime vittime a Manchester

28 Luglio 2016

Il nuovo corso di Pep Guardiola al City fa le prime vittime.

L’ex tecnico di Barcellona e Bayern Monaco tiene particolarmente al peso dei suoi giocatori ed ha imposto a tutti una dieta da rispettare per arrivare ad avere la forma perfetta. Chi non raggiunge il peso indicato non si allena con la prima squadra.

Il primo a farne le spese è stato Samir Nasri che essendo in sovrappeso non è mai sceso in campo con la maglia dei Citizens nel precampionato.

“Voglio che il peso dei ragazzi che scendono in campo sia quello corretto, in modo da poter correre per 90 minuti, come Kolarov, Fernandinho o altri. Nasri ora sta meglio ma voglio solo gente in forma” le parole di Pep Guardiola.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle