Grassi, confermata la diagnosi iniziale

Il Parma ha comunicato l'esito degli esami strumentali cui si è sottoposto il centrocampista.

5 Dicembre 2018

I timori della vigilia sono stati purtroppo confermati. È grave quanto temuto l’infortunio subito in allenamento da Alberto Grassi. 

Come recita il comunicato ufficiale pubblicato dal Parma, il centrocampista in prestito dal Napoli “si è sottoposto ad una risonanza magnetica, eseguita dal Dr. Pasta, e a una visita specialistica ortopedica, eseguita dal Dr. Adravanti, le quali hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro”.

“Il percorso da seguire - prosegue la nota - e l’eventuale iter chirurgico verrà valutato nelle prossime ore”.

La stagione di Grassi, che aveva già subito un infortunio al ginocchio, ma il destro, appena arrivato al Napoli nel gennaio 2016, sembra quindi già finita. Per l’ex Atalanta sei presenze in campionato, le ultime tre delle quali da titolare contro Torino, Milan e Sassuolo.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSassuolo-Torino: probabili formazioni
Sassuolo-Torino: probabili formazioni
©Getty ImagesEusebio Di Francesco ha deluso Walter Zenga
Eusebio Di Francesco ha deluso Walter Zenga
©Getty ImagesBadelj:
Badelj: "Ho avuto il Covid a Firenze"
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina