Gian Piero Gasperini non si aspettava un'Inter così

"Onestamente io pensavo che l'assenza di Romelu Lukaku potesse essere più determinante, invece è stato molto bravo Simone Inzaghi a compensare con la globalità della squadra".

20 Dicembre 2021

Le parole di Gian Piero Gasperini

Gian Piero Gasperini da ex ha analizzato negli studi di 'Sky Calcio Club' il momento dell'Inter: "Ha una solidità superiore a tutti quanti e infatti è prima in classifica. Se me l’aspettavo? No, onestamente io pensavo che l’assenza di Romelu Lukaku potesse essere più determinante, invece è stato molto bravo Simone Inzaghi a compensare con la globalità della squadra".

Capitolo Bastoni: "Sta facendo quello che faceva Francesco Acerbi nella Lazio. Inzaghi si è portato dietro alcune soluzioni all’Inter e le ha applicate. Ognuno fa le sue scelte, le nostre sono quelle di provare a vincere ogni partita. A volte mi ha portato a perdere qualche partita ma anche a vincerne undici di fila".

Chiosa sulla Juventus: "Io penso verrà di nuovo fuori. Noi eravamo a -12 dal Napoli e dal Milan... Penso sia destinata a fare un girone di ritorno ad alti livelli".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCagliari ko, rabbia e delusione tra i tifosi
Cagliari ko, rabbia e delusione tra i tifosi
©Getty ImagesInter-Milan, Stefano Pioli si affida alla vecchia guardia
Inter-Milan, Stefano Pioli si affida alla vecchia guardia
©Getty ImagesAtalanta, Gian Piero Gasperini gonfia il petto
Atalanta, Gian Piero Gasperini gonfia il petto
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica