Faggiano: “Qualcuno si era illuso”

Il direttore sportivo del Parma: "Ci serva da lezione".

4 Aprile 2019

Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano ha parlato dopo la sconfitta dei crociati a Frosinone: "Io, il mister, la squadra e la società abbiamo fatto 25 punti all'andata, ma sapevamo che ci sarebbe stato ancora da soffrire. Qualcuno si era illuso, pensava che sarebbe stato più facile, questo non sta avvenendo, ma sapevamo che c'era questo rischio. Non ci aspettavamo tanti infortuni, ma se Sprocati e Ceravolo si impegnano e giocano così… Dobbiamo stare attenti e cercare di portare a casa più punti possibili".

Sul match: "C'è molto rammarico, soprattutto quando la sconfitta arriva negli ultimi minuti. Eravamo rimaneggiati, il primo tempo è stato così così anche se poi siamo sempre riusciti a recuperare quando siamo andati sotto. Dopo mi sarei aspettato maggiore attenzione, però la squadra, al netto delle assenze, ha dato filo da torcere. Nel secondo tempo abbiamo avuto due o tre occasioni, siamo stati sfortunati. Loro hanno sfruttato una nostra disattenzione. Questo ci deve servire per cercare di fare punti più avanti, perché come abbiamo visto nessuno ci regala niente, ed è giusto così".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Foto BuzziB, cambiano gli orari di tre partite
B, cambiano gli orari di tre partite
©Getty ImagesCastori non prende sottogamba la Spal
Castori non prende sottogamba la Spal
©Getty ImagesDal Tiki Taka alla costruzione dal basso, la rivoluzione concettuale che ha cambiato il calcio
Dal Tiki Taka alla costruzione dal basso, la rivoluzione concettuale che ha cambiato il calcio
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle