Europa League: United raggiunto a Bruxelles

Andata dei quarti: a Mourinho non basta Mkhitaryan, l'Anderlecht pareggia nel finale. L'Ajax vede la qualificazione.

Pogba sbaglia e il Manchester non vince. La squadra di José Mourinho, gran favorita per il successo finale in Europa League, dovrà conquistarsi a Old Trafford il passaggio in semifinale dopo il pareggio nell’andata dei quarti a Bruxelles contro l’Anderlecht.

Ai Red Devils non basta il gol nel primo tempo di Mkhitaryan, perché  nella ripresa lo United, con in campo Ibrahimovic al centro dell’attacco e Darmian in difesa, gestisce senza riuscire a chiudere i conti, così dopo un gol clamorosamente fallito da Pogba ecco nel finale il pari di Dendoncker.

Nelle altre partite di una serata dominata dagli incidenti che hanno costretto a posticipare l’inizio di Lione-Besiktas, una doppietta della stella Klaassen avvicina alla qualificazione l’Ajax, mentre i giocatori del Celta dedicano il successo sul Genk allo sfortunato Giuseppe Rossi, ma i belgi restano in corsa.

 

Risultati andata quarti di finale

Ajax-Schalke 04 2-0
23’, 52’ Klaassen

Anderlecht-Manchester United 1-1
37’ Mkhitaryan (M); 86’ Dendoncker (A)

Celta Vigo-Genk 3-2
10’ Boetius (G); 15’ Siso (C); 18’ Aspas (C); 38’ Guidetti (C); 67’ Buffel

Lione-Besiktas 2-1
15' Babel (B); 83' Tolisso (L); 85' Morel (L)

ARTICOLI CORRELATI:

Lega Serie A: nessuno sconto alle tv
Lega Serie A: nessuno sconto alle tv
Fiorentina, Nardella gela Commisso
Fiorentina, Nardella gela Commisso
Bundesliga, boom di infortuni
Bundesliga, boom di infortuni
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag