Donnarumma in panchina dopo 6 anni, Pochettino spiega perché

L'ex portiere del Milan alla prima convocazione al Psg ha guardato la partita in panchina per tutti i 90'.

21 Agosto 2021

L'ex portiere del Milan alla prima convocazione al Psg ha guardato la partita in panchina per tutti i 90'.

17 ottobre 2015: a questa data risaliva l'ultima panchina di Gigio Donnarumma, che dopo l'esordio tra i pali del Milan all'età di 16 anni non è mai stato messo in discussione in partite di campionato. Le sue uniche 4 assenze sono per indisponibilità. A Brest però il portiere della Nazionale, alla prima convocazione con il Psg, è dovuto tornarci: al suo posto ha giocato Keylor Navas, che sarà il suo grande rivale per tutta la stagione.

Il tecnico Pochettino ha così difeso la sua scelta dopo la partita: "È una decisione che va presa al pari di altre decisioni all'interno di una rosa composta da 28 giocatori. C'è un solo portiere che può iniziare ogni partita. Le decisioni saranno prese di volta in volta nell'interesse del gruppo". Un gruppo a forte trazione sudamericana, con un allenatore argentino: non sarà facile per Gigio guadagnarsi il posto.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesUdinese, solo un pareggio con il Verona
Udinese, solo un pareggio con il Verona
©Getty ImagesMilan, non c'è limite al peggio: altro infortunio
Milan, non c'è limite al peggio: altro infortunio
©Getty ImagesLe probabili formazioni di Udinese-Verona
Le probabili formazioni di Udinese-Verona
 
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica