Donadoni: "Non puntiamo all'Europa"

12 Dicembre 2015

Da quando è subentrato a Delio Rossi, il Bologna ha cambiato faccia e ha iniziato a macinare punti su punti.
 
Roberto Donadoni ha parlato, con il sorriso stampato in faccia, nel post-partita del successo di Genoa firmato Rossettini: "13 punti in 6 partite, è una media da Champions League? E' una bella media indubbiamente, fare risultato oggi è un bel passo in avanti. Abbiamo sofferto, abbiamo faticato, in un campo molto difficile ma i ragazzi hanno stretto i denti, hanno lottato fino all'ultimo: abbiamo fatto meglio nella ripresa rispetto al primo tempo, per noi sono tre punti d'oro. Qui qualcosa devi concedere, loro obiettivamente hanno spinto molto, avevano grandi motivazioni". 
 
"Per quello che si è visto in campo sicuramente il pari era il risultato più gusto - ha continuato ai microfoni di Premium Calcio -, ma poi il calcio è fatto anche da episodi. In alcuni siamo sati più bravi noi, Mirante ci ha tolto le castagne dal fuoco in almeno due occasioni. In una gara dove dal punto di vista tecnico non siamo stati bravi abbiamo evidenziato altre caratteristiche che sono fondamentali in questo gioco".
 
L'allenatore felsineo ha però voluto smorzare gli animi, invitando tutti a rimanere con i piedi per terra: "Questa squadra può puntare all'Europa? No, noi non dobbiamo pensare più in là del nostro naso. La classifica oggi è migliorata rispetto a prima ma basta un passo falso per rimettere tutto in gioco. Vogliamo crescere e poi fra un paio di mesi potremmo fare calcoli. In questo momento dobbiamo pensare una partita alla volta con grande umiltà e grande concentrazione, a partire dalla prossima contro l'Empoli che sarà un’altra battaglia".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Carlo Tavecchio promuove il ritorno in Nazionale di Mario Balotelli
Carlo Tavecchio promuove il ritorno in Nazionale di Mario Balotelli
©Serie A, il pensiero di Luigi De Siervo sulla riapertura degli stadi
Serie A, il pensiero di Luigi De Siervo sulla riapertura degli stadi
©Inter, Nicolò Barella racconta il suo legame con Cagliari
Inter, Nicolò Barella racconta il suo legame con Cagliari
©Juventus, Dusan Vlahovic vuole un numero di maglia speciale
Juventus, Dusan Vlahovic vuole un numero di maglia speciale
©Serie B: Lecce primo, Vicenza ko
Serie B: Lecce primo, Vicenza ko
©Milan: novità sull'infortunio di Zlatan Ibrahimovic
Milan: novità sull'infortunio di Zlatan Ibrahimovic
 
Mario Balotelli ha ritrovato il sorriso: le foto
Martina Rosucci: la sbalorditiva bellezza della calciatrice. Le foto
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle