Derby alla Roma, rimonta Juve

Dzeko e Gervinho stendono la Lazio, bianconeri corsari a Empoli.

Emozioni e polemiche nel pomeriggio di serie A.
 
Nel derby capitolino, la Roma piega 2-0 la Lazio grazie ad un rigore che farà discutere di Dzeko (contatto proprio sul bosniaco che sembra fuori area) e al raddoppio dello scatenato Gervinho. Anche sfortunata la squadra di Pioli che sull'1-0 colpisce una clamorosa traversa con Felipe Anderson e nel finale fallisce anche la rete della bandiera da due passi con Klose. Da segnalare anche l'uscita dal campo di Salah per una distorsione alla caviglia.
 
Vittoria in rimonta invece per la Juventus, sorpresa da Maccarone ma capace di ribaltare l'1-0 dell'Empoli con Manduzkic e Evra. Nel finale il tris di Dybala, viziato però da un evidente fuorigioco di Lichtsteiner non ravvisato.
 
Spettacolo anche a Frosinone, dove il Genoa chiude il primo tempo sotto di un gol e di un uomo ma nella ripresa strappa il pari grazie a Gakpè.
 
A completare il quadro gli 1-0 di Palermo e Sassuolo rispettivamente contro Chievo e Carpi.
 
EMPOLI-JUVENTUS 1-3
19' Maccarone (E), 32' Mandzukic (J), 38' Evra (J), 84' Dybala (J)
FROSINONE-GENOA 2-2
6' Pavoletti (G), 31' Blanchard (F), 38' Diakitè (F), 75' Gakpe (G)
PALERMO-CHIEVO 1-0
71' Gilardino
ROMA-LAZIO 2-0
10' Dzeko, 63' Gervinho
SASSUOLO-CARPI 1-0
28' Sansone

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, lodevole gesto del Cagliari
Coronavirus, lodevole gesto del Cagliari
Juventus, il retroscena dietro il taglio degli stipendi
Juventus, il retroscena dietro il taglio degli stipendi
Coronavirus, Gravina fissa una scadenza
Coronavirus, Gravina fissa una scadenza
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale