Damiani: "Nessuno pensava a un attentato"

Il noto procuratore era allo Stade de France: "Ho sentito un boato, sono sotto shock".

14 Novembre 2015

Tracce d'Italia negli attentati di Parigi. Allo Stade de France, dove si giocava Francia-Germania,  c'era Oscar Damiani.
 
Il noto procuratore è stato contattato da Sky Sport 24, a cui ha raccontato la propria testimonianza dei fatti: "E' stata una cosa incredibile, abbiamo sentito un boato e qualcuno pensava fossero dei petardi, nessuno poteva immaginare che fosse un attentato - ha esordito -. Ho lasciato dieci minuti prima della fine della partita il mio posto allo stadio e sono uscito, dopo pochi minuti la polizia ha cominciato a bloccare gli spettatori all'interno dell'impianto. Per fortuna ho trovato un taxi che era lì fermo e l'ho convinto a portarmi via insieme a due ragazze. Per strada non c'era niente: né persone, né macchine. Ora sono in hotel, ma sono davvero sotto shock".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©La Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
La Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
©Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
©Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
©Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
©Serie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
Serie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
©Lazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
Lazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle