Copa America: Douglas Luiz sbaglia, Brasile eliminato

Il neo centrocampista juventino fallisce il proprio rigore

Il cammino del Brasile in Copa America si ferma ai quarti di finale. La Selecao è stata, infatti, eliminata dall’Uruguay che si è imposto ai calci di rigore (4-2), dopo che il match si è concluso senza reti. Decisivi gli errori, dal dischetto, di Militao e del neo centrocampista della Juventus Douglas Luiz che ha colpito il palo.

Molto amareggiato Dorival Junior, allenatore del Brasile: “Devo riconoscere che questi non erano i risultati che speravamo di ottenere e me ne assumo la piena responsabilità, ma penso anche che questa squadra abbia un grande margine per crescere, evolversi e migliorare”, le sue chiare parole riportate da ESPN.

Per il Brasile, una sola vittoria nel torneo e tanta amarezza. Inoltre, si tratta della seconda sconfitta consecutiva contro l’Uruguay di Marcelo Bielsa, dopo la sconfitta per 2-0 nella partita valida per le qualificazione ai Mondiali dello scorso ottobre, partita nella quale la stella brasiliana Neymar si è infortunata al legamento crociato anteriore.

Vola in semifinale, in maniera roboante, la Colombia che si sbarazza di Panama con un netto 5-0. Cinque marcatori diversi, tra cui il fantasista James Rodriguez, in rete su calcio di rigore. Le semifinali di Copa America sono quindi ArgentinaCanada e Uruguay-Colombia.

Articoli correlati

P