Chievo, un gol per tempo e il Pisa va ko

I ragazzi di Aglietti restano saldamente in zona playoff.

12 Aprile 2021

Chievo-Pisa 2-0

Il Chievo di Aglietti, cinico quanto determinato, batte al Bentegodi il generoso Pisa di Taddei per 2 a 0 sotto una pioggia che non ha dato tregua. Una rete per tempo permette ai clivensi di mantenersi stabilmente in zona playoff: a quella lampo di Garritano (2’) ha fatto eco il raddoppio firmato De Luca a metà ripresa. Prossimo turno: Cittadella-Chievo (17 aprile ore 15), Pisa-Cosenza (17 aprile ore 14). Classifica: Empoli capolista con 62 punti (2 partite in meno), Lecce 58, Salernitana 57, Venezia 53, Monza 52, Spal 50, Chievo 48 (1 partita in meno),Cittadella 47, Brescia 44, Reggina 44, Pisa 40 (1 Partita in meno).

Non passano due minuti che i veronesi passano in vantaggio con uno stacco di testa ravvicinato di Garritano a seguito di una deviazione dell’estremo Gori su conclusione di Canotto. 10’: angolo di Palmiero, la palla attraversa tutta l’area, Mogos non ci arriva per un soffio, sfiorando il raddoppio. I toscani guadagnano campo, una “sassata” di Mazzitelli, appena altro sopra la traversa. Canotto si vede intercettare la conclusione a tu per tu con l’estremo Gori. Sull’altro fronte entra, come un pendolino sulla destra, Birindelli ma si fa intercettare il centro basso da Semper. La gara corre sul filo del rasoio. Il solito Djordjevic, croce e delizia del Chievo, sbaglia una rete già “fatta”: diagonale di Obi, Gori devia sui piedi della punta serba che da un meno di un metro calcia addosso allo stesso portiere. Non c’è un attimo di tregua. I toscani guadagnano 4 angoli, idem i clivensi ma dalla bandierina pericoli non ne arrivano. Intervallo. Stesse squadre in campo ad inizio ripresa. Pisa, acceleratore pigiato: Chievo arretrato. Tema che si protrae anche se i ragazzi di Taddei non riescono ad impegnare Semper. Dentro, allora, Sibilli e e Gucher, la prime mosse dalla panchina toscana. 17’: nel Chievo entrano De Luca e Di Gaudio. Quindi è la volta, nei toscani, di Palombi e Beghetto. A beneficiare dei cambi sono i veronesi. 26’: filtrante splendido firmato Di Gaudio sulla sinistra per Cotali, centro basso, De Luca da due metri fulmina la rete: Chievo-Pisa 2-0. Toscani generosi, palo esterno del neo entrato Sibilli ma la retroguardia clivense non è in vena di sconti. Terza sostituzione nei clivensi: entrano Bertagnoli e Ciciretti al 34’, nel Pisa Mastinu. Quattro minuti di recupero, ultimi assalti pisani ma nulla succede. Triplice fischio: Chievo-Pisa 2-0.

©Marcello Pavone

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
Euro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
Euro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
©Getty ImagesEuro2020, Gravina sogna già Italia 2028
Euro2020, Gravina sogna già Italia 2028
©Getty ImagesEuro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
Euro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
©Getty ImagesEuro2020, Manicone vuole farci lo scherzone
Euro2020, Manicone vuole farci lo scherzone
©Getty ImagesEuro2020, Arnautovic dopo il fattaccio:
Euro2020, Arnautovic dopo il fattaccio: "Non sono razzista"
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto