Alvaro Morata si fa male e salta l’Inter. Simeone alza la tensione

Alvaro Morata si fa male e salta l'Inter. Simeone alza la tensione

Niente Inter per Alvaro Morata: l'attaccante dell'Atletico Madrid si è infortunato nell'ultimo match della Liga contro il Siviglia e dovrà dare forfait per la partita d'andata dell'ottavo di finale di Champions League contro i nerazzurri. Morata dovrebbe rientrare in tempo per la gara di ritorno a Madrid, in programma il prossimo 3 marzo.

"Alvaro Morata ha dovuto essere sostituito nel finale del primo tempo della partita giocata al Pizjuán contro il Siviglia: lunedì mattina è stata effettuata una risonanza magnetica per accertare l'entità della lesione e dal referto fornito dallo staff medico risulta che ha riportato una contusione ossea e una stiramento del legamento laterale interno del ginocchio destro".

Lo stop dovrebbe essere intorno alle 3 settimane: "Grazie a Dio, il mio infortunio al ginocchio non è grave. Grazie mille per i bei messaggi. Spero anche che le persone che mandano così tanti messaggi di odio possano avere altrettanta voglia di essere felici e lavorare sodo. Presto tornerò al massimo".

Intanto Simeone ha alzato la tensione a margine del match contro il Siviglia: "L’Inter gioca venerdì, noi sabato, grazie alla Liga e grazie alla Federazione", ha sibilato il Cholo. I nerazzurri venerdì 16 se la vedranno contro la Salernitana, mentre i colchoneros scenderanno in campo sabato alle 14 contro il Las Palmas.

Articoli correlati