Cagni sconcertato da Pirlo. E non solo da lui

"I dirigenti della Juve sono stati presuntuosi" ha detto il navigato tecnico bresciano.

4 Aprile 2021

Gigi Cagni non usa mezzi termini.

Gigi Cagni non usa mezzi termini per stroncare allenatore e dirigenti della Juventus. "Pirlo è stato sconcertante - dice a TMW Radio -. Se il problema è la concentrazione o l'intensità per la Juve vuol dire che c'è qualcosa che non va. La presunzione di pensare che prendi un tecnico che non ha mai allenato e faccia grandi cose. Non hai capito che mestiere è questo e l'allenare una squadra importante come la Juventus. Non tutti possono allenarla. Devi avere personalità. Avevano aspettative superiori e sarebbe gravissimo se non andranno via".

"I dirigenti sembrano dei neofiti. Nedved come fa a non capire certe cose? Sono stati presuntuosi. Alla Juve devi prendere dei gestori, delle persone capaci di gestire i campioni" aggiunge il navigato tecnico bresciano.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesOlimpia Milano, il programma dei playoff
Olimpia Milano, il programma dei playoff
©Getty ImagesSassuolo corsaro a Benevento
Sassuolo corsaro a Benevento
©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto