Cagliari, Eusebio Di Francesco non se l’aspettava

"Sarà tra i convocati e potrebbe entrare a partita in corso".

6 Febbraio 2021

Conferenza stampa di Eusebio Di Francesco

Eusebio Di Francesco ha parlato alla vigilia della sfida di domani sera a Roma contro la Lazio di Simone Inzaghi. "Snaturarsi totalmente non è una cosa corretta, bisogna essere autentici ed essere se stessi. Alla fine pagherà, ne sono convinto: finora non siamo riusciti a trovare una continuità di risultati, ma ora l'obiettivo è mettere il noi prima dell'io. Tutti quanti noi, insieme, ognuno con il proprio ruolo e le proprie possibilità".

Capitolo formazione: "La partita dell'andata è vero che ci misero in difficoltà, ma nei primi 25' fummo noi a mettere loro in difficoltà. Su Rugani e Asamoah dico che Daniele è più avanti rispetto ad Asamoah: su di lui mi aspettavo che fosse maggiormente in difficoltà, invece mi ha stupito. Sarà tra i convocati e potrebbe entrare a partita in corso".

"La Lazio è una squadra che è agli ottavi di Champions, con un ottimo allenatore, che si conosce da tempo. Ha un portiere come Reina che è diventata quasi un regista basso, ma parliamo davvero di una squadra che ha tantissime alternative. Dobbiamo affrontarla con il piglio giusto, possiamo fare bene contro una squadra forte: dobbiamo giocarcela, questo è chiaro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Juve non stecca. Milan, Roma e Florentia fanno la voce grossa
La Juve non stecca. Milan, Roma e Florentia fanno la voce grossa
©Getty ImagesLega Serie A: iniziativa per Davide Astori
Lega Serie A: iniziativa per Davide Astori
©Foto BuzziMonza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
Monza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle