Boni tira le orecchie ad Apolloni

22 Febbraio 2016

Lo 0-0 ottenuto dal Parma in casa del Forlì non ha certo entusiasmato i tifosi del Parma. Chi sperava di vedere una partita spettacolare, adesso che gli assilli di classifica sono relativi, è rimasto comprensibilmente deluso.
 
Anche Enrico Boni si schiera con chi non ha gradito la tattica difensivista di Apolloni: "E' il quarto pareggio nelle ultime cinque partite. Va bene l'assenza di Baraye, ma il Parma è nelle condizioni di giocarsela a viso aperto e non l'ha fatto".
 
"Il Parma non è certo una cicala ma una formichina, con la politica del punticino. Partendo dalla dote che ha come vantaggio sulle inseguitrici in classifica, Apolloni dovrebbe osare di più, gli tiro le orecchie".
 
Paragone motoristico: "Quando hai tra le mani una Ferrari non puoi andare a 50 km/h, anche se c'è il limite. Serve un'accelerazione e se prendi una multa (cioè una sconfitta) pazienza, farai qualche pareggio in meno e qualche vittoria in più"
 
"La serie C ci attende e bisogna dimostrare qualcosa, basta speculazioni e tattiche sparagnine", la chiosa.
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
©Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
©Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
©Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle