Benitez pareggia e vede la retrocessione

19 Aprile 2016

Mentre il Napoli si divertiva contro il Bologna, Rafa Benitez ha fatto un altro passo verso la prima retrocessione della carriera. Il Newcastle allenato dal tecnico spagnolo non è infatti andato oltre il pareggio casalingo contro il Manchester City, nel recupero della 27a giornata di Premier, che opponeva anche due ex allenatori delusi del Real Madrid.
 
Si tratta del classico pari che scontenta tutti: la squadra di Pellegrini, che a una settimana dall’andata delle semifinali di Champions non stacca l’Arsenal al terzo posto, e i Magpies, che restano in penultima posizione a -2 dal Norwich quart’ultimo, che però può scappare.
 
Ospiti in vantaggio al 14’ con Aguero, che fa 100 in Premier sfruttando però l’abbaglio dell’assistente che non ravvisa il fuorigioco. Appena 17’ più tardi però Anita riequilibra la gara con un gran sinistro a giro. Nella ripresa prevale la paura di perdere, ma al 90’ Wijnaldum spreca il match point facendosi ipnotizzare da Hart.
 
Turno infrasettimanale come in Italia invece per la Liga: nell’anticipo della 34a giornata, il Celta Vigo si fa bloccare sull’1-1 dall’Espanyol, che rimonta al 38’ con Asensio il gol segnato 10’ da Aspas. Sorride il Villarreal, che può rafforzare il 4° posto
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Guaio Milan, stagione finita per Ibrahimovic
Guaio Milan, stagione finita per Ibrahimovic
©Cristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
Cristiano Ronaldo scuote la Juve: le parole sui social
©Napoli, altro passo verso la Champions: Udinese travolta
Napoli, altro passo verso la Champions: Udinese travolta
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto