Benassi fa una confessione sull'addio al Torino

Il centrocampista della Fiorentina è tornato a parlare del suo addio ai granata.

Nel corso di un'intervista a Radio Sportiva Marco Benassi è tornato sul suo addio al Torino: "All'inizio ci rimasi male, poi arrivato a Firenze, con l'ambiente e le persone che ho trovato ed il percorso che sto facendo, non posso definirlo un rimpianto".

"E' mancata la continuità nei risultati - ha detto sulla stagione della Fiorentina -. Anche negli anni passati abbiamo fatto buoni risultati e poi steccato gare fondamentali che sembravano scontate. Speriamo che l’anno prossimo si possa iniziare questo percorso".

Chiosa sull'arrivo di Rocco Commisso: "L'ambiente da quando è arrivato il presidente ha ripreso molto più entusiasmo, che era andato a scemare soprattutto per il brutto risultato che abbiamo avuto l'anno scorso quando ci siamo trovati a lottare per non retrocedere. Con il suo arrivo siamo ripartiti da capo, oltre alle parole ci ha messo anche i fatti, dal centro sportivo alla volontà di fare lo stadio nuovo, ha preso giocatori per il presente e per il futuro. La gente ha ripreso entusiasmo".

benassi

ARTICOLI CORRELATI:

Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa