Bacca lancia Brocchi, il Milan sbanca Genova

Sampdoria-Milan 0-1. Esordio da ricordare per Cristian Brocchi, che sbanca Genova alla sua prima panchina rossonera superando i doriani di misura grazie alla rete di Bacca. I meneghini puntellano il loro sesto posto e la qualificazione in Europa salendo a quota 52 punti, a +4 su Lazio e Sassuolo.
 
Primo tempo complicato per i rossoneri, che trovano pochi varchi in attacco e in difesa ballano ad ogni incursione dei padroni di casa. Bonaventura fatica ad accendersi sulla trequarti, Bacca è servito poco e male. Al 26' la squadra di Montella protesta per una rete annullata di Dodò per fuorigioco (da rivedere la presunta deviazione di Quagliarella), al 32' Viviano respinge un tiro ravvicinato di Bacca. Nel finale Donnarumma è decisivo su Fernando.
 
Ripresa, la gara resta in equilibrio, il Milan continua a giocare a scatti ma finalmente crea pericoli seri per la porta di Viviano: al 62' Bacca innescato da Kucka cerca un gol di rabona, Viviano devia alla disperata in angolo, al 66' Bonaventura, più attivo, liberta di tacco Kucka che spedisce fuori di un soffio, al 68' ancora Bacca spreca un ghiotto contropiede facendosi recuperare da Silvestre.
 
Il Diavolo ci crede e al 71' arriva il vantaggio: Bonaventura sfonda sulla destra e serve in mezzo Bacca, che liberissimo stoppa e scarica un destro imparabile per Viviano. Montella si gioca la carta Muriel, Brocchi inserisce Menez per Bacca e poi Boateng per Bonaventura (Balotelli in campo per tutti i 90'). Il Milan resiste senza soffrire eccessivamente, solo all'83' Diakite ha una chiara chance sugli sviluppi di un calcio di punizione. 
 

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, l'appello di Marotta
Coronavirus, l'appello di Marotta
Coronavirus, Gabbiadini torna a sorridere
Coronavirus, Gabbiadini torna a sorridere
Coronavirus: De Silvestri ha un sogno
Coronavirus: De Silvestri ha un sogno
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina