Azzurre da Mattarella: "Irrazionale disparità con gli uomini"

La Nazionale di calcio femminile al Quirinale.

La Nazionale di calcio femminile ha incontrato al Quirinale il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che le ha volute salutare dopo l'ottimo cammino al Mondiale di Francia, chiuso ai quarti di finale.

"Non sappiamo chi vincerà il Mondiale tra Stati Uniti e Olanda, ma voi avete vinto il Mondiale qui in Italia - ha spiegato il presidente -. Avete conquistato l'opinione pubblica e acceso i riflettori in maniera non più revocabile sul calcio femminile. Non spetta a me stabilire le forme in cui si deve esprimere il calcio, ma non posso fare a meno di sottolineare come sia del tutto irrazionale e inaccettabile la diversa condizione tra calcio degli uomini e delle donne".

"Ho chiesto di incontrarvi per farvi i complimenti, avete fatto un mondiale fantastico. Siete un momento di aggregazione e il Paese ne ha bisogno. Il calcio femminile ha dimostrato di aver raggiunto qualità tecnica e senza ricorso a stratagemmi o simulazioni. Avete spinto moltissime bambine a seguire il mondo del calcio e questo amplierà la platea, possiamo ben sperare per il futuro".

italia, femminile

ARTICOLI CORRELATI:

Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa