Atalanta, Gasperini rassicura sulle condizioni di De Ketelaere e Scalvini

Le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini in vista di Atalanta-Sturm Graz

Alla viglia della gara valevole per la quarta giornata di Europa League contro lo Sturm Graz, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, ai microfoni di "Sky Sport", ha voluto fare chiarezza sulla questione infortunati.

"Avremo degli assenti, ma non sono infortuni gravi. La caviglia si è girata per Ruggeri, il ginocchio per De Ketelaere e la lombalgia per Scalvini. Con partite ravvicinate può capitare a tutte le squadre e ora è toccato a noi. In questo momento siamo in emergenza, ma proveremo a superarla bene. Il probelma di Charles non è una cosa seria, ha bisogno di un pochino di tempo. Si tratta di un infortunio abbastanza comune e banale" ha esordito il tecnico degli orobici.

"Domani è una partita sicuramente importante, perché è la quarta del girone su sei, ma probabilmente non è ancora decisiva. Anzi, speriamo di fare un buon risultato cosicché possa diventare determinante quella con lo Sporting. Giocheremo in casa e questo deve darci un ulteriore stimolo per fare un'ottima gara e conquistare i tre punti" ha proseguito l'ex allenatore del Genoa.

"Con l'Inter abbiamo fatto una buona prestazione per cui ci auguravamo di fare almeno un punto. Non è stato così, mettiamo la testa sull'Europa League. Tutta la nostra attenzione deve essere rivolta a questa gara" ha aggiunto il tecnico della "Dea" in merito al ko con i nerazzurri.

"L’andata è stata un momento di difficoltà nella parte iniziale della gara, perché in Europa incontri sempre squadre abituate a stare nelle parti alte della classifica e a fare gol. Noi abbiamo avuto un calo di convinzione nel momento in cui avevamo la gara in mano. Sembrava non ci fossero possibilità per l’avversario, invece poi è bastato un episodio e abbiamo pareggiato una gara che era da vincere. Adesso è un’altra gara e ci sarà bisogno di un’Atalanta molto attenta e concentrata" ha chiosato Gian Piero Gasperini.

Articoli correlati