Atalanta ancora vincente: Gian Piero Gasperini ha una priorità

Il commento del tecnico nerazzurro nella settimana dell'amarezza della Champions League e la vittoria di Verona.

12 Dicembre 2021

L'Atalanta vince anche a Verona, e la ricetta di Gian Piero Gasperini è chiara: concentrarsi sulla Serie A.

Sempre più coinvolta nella lotta a quattro per lo scudetto, Gasperini si concentra sulle avversarie della Dea: "Oggi abbiamo fatto un bel passo avanti. E preferiamo concentrarci su quelle che abbiamo avanti, piuttosto che guardare quelle che abbiamo dietro", ha infatti spiegato a 'DAZN' in riferimento ai punti persi sabato da Juventus e Milan.

Da rimarcare anche la vittoria in rimonta raccolta contro il Verona. Così Gasperini: "Abbiamo battuto una squadra forte, e questo ci riempie di soddisfazione. E ribaltarla rappresenta un grande segnale di forza, perché vincere qui sarà complicato per tutti".

Impossibile non tornare sulle disavventure europee. "Uscire in Champions League è stato un grande dispiacere - ha ammesso il tecnico nerazzurro -, ma oggi abbiamo dimostrato di avere grandi risorse. E al momento non pensiamo all'Europa League, ci dobbiamo concentrare sul campionato da qui alla sosta. Pensiamo a un traguardo per volta". E quest'Atalanta non nasconde più le proprie ambizioni.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesImpedisce all'arbitro di estrarre il cartellino rosso: 8 turni di squalifica
Impedisce all'arbitro di estrarre il cartellino rosso: 8 turni di squalifica
©Getty ImagesOtto calciatori squalificati in serie B
Otto calciatori squalificati in serie B
©Getty ImagesDusan Vlahovic minacciato di morte a Firenze
Dusan Vlahovic minacciato di morte a Firenze
©Getty ImagesVincenzo Montella svela il vero obiettivo di Mario Balotelli
Vincenzo Montella svela il vero obiettivo di Mario Balotelli
©Getty ImagesMario Balotelli in Nazionale, arriva una gradita sorpresa dall'Adana Demirspor
Mario Balotelli in Nazionale, arriva una gradita sorpresa dall'Adana Demirspor
©Getty ImagesPer il dopo Sergio Mattarella c'è anche Dino Zoff
Per il dopo Sergio Mattarella c'è anche Dino Zoff
 
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto