Ascoli, scintille tra Pulcinelli e Bellini

L'ex presidente infuriato dopo la decisione dell'attuale patron di sospendere il pagamento dell'affitto del centro sportivo.

28 Maggio 2020

Ancora turbolenze societarie in casa Ascoli. Dopo lo scontro tra il patron Massimo Pulcinelli e Matteo Ardemagni al momento della cessione dell’attaccante al Frosinone e dopo il caso dell’esonero di Roberto Stellone che potrebbe avere code legali, le scintille questa volta sono tra lo stesso Pulcinelli e l’ex presidente Francesco Bellini.

Come riporta il 'Corriere Adriatico', il motivo del contendere sta nella richiesta dell’attuale proprietà di sospendere il pagamento dell’affitto del “Picchio Village”, il centro sportivo della società, a causa della crisi nata a seguito della pandemia di Coronavirus.

Proposta che Bellini, tutt’ora azionista di maggioranza della struttura, ha subito rifiutato dichiarandosi pronto ad agire in altri sedi per ottenere quanto pattuito.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAllarme Milan: fuori due titolarissimi
Allarme Milan: fuori due titolarissimi
©Getty ImagesMario Balotelli, Mancini non gli chiude le porte della Nazionale
Mario Balotelli, Mancini non gli chiude le porte della Nazionale
©Getty ImagesLazio-Roma, probabili formazioni
Lazio-Roma, probabili formazioni
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato