Alessandro Nesta ringrazia tutti

Il Frosinone piega il Livorno allo scadere, il tecnico si rivolge ai tifosi.

Seconda vittoria per Alessandro Nesta sulla panchina del Frosinone. Quasi due mesi dopo l'Ascoli, allo "Stirpe" si arrende il Livorno, piegato però solo da un rigore di Ciano al 90'.

Il risultato era fondamentale e lo abbiamo raggiunto, ma stiamo facendo fatica a fare gol. Verranno momenti più facili in cui le partite saranno meno sofferte. Però in difesa siamo stati perfetti" ha detto in conferenza stampa l'ex allenatore del Perugia.

Brutta serata per Federico Dionisi, che ha sbagliato un rigore ed è stato sostituito tra i fischi, polemizzando con Nesta che però smentisce: “Quando Federico è uscito dal campo, ci siamo dati la mano - minimizza Nesta - L'anno scorso ha giocato poco, lo vedo positivo, prova a fare tante cose, sarà protagonista fino alla fine”. 

Infine un appello ai tifosi: “La curva mi ha richiamato a fine partita, la gente ha ragione a chiedere di più. La tribuna è più severa, la Curva ci sostiene sempre. Alla fine li ho ringraziati per la pazienza".
 

Nesta

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
Coronavirus: 4 gare di B a porte chiuse
Conte mette prima il Ludogorets della Juve
Conte mette prima il Ludogorets della Juve
Coronavirus, Feralpisalò:
Coronavirus, Feralpisalò: "Situazione sotto controllo"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium