Virtus Bologna, serata amara: Luca Banchi spiega il calo nella ripresa

Luca Banchi spiega il calo nella Virtus nella ripresa contro il Bayern

La Virtus Bologna torna dalla tana del Bayern con una sconfitta per 90-76: sul -14 finale pesa moltissimo il 46-30 di parziale a favore dei bavaresi dopo l'intervallo lungo, che di fatto ha costretto i felsinei a registrare il quarto k.o. in undici partite di Eurolega 2023-24.

Coach Luca Banchi, in conferenza stampa, ha provato a spiegare le origini del calo: "Anzitutto devo dire che siamo molto dispiaciuti – ha affermato -. L'approccio alla partita è stato buono, c'erano concentrazione, impatto difensivo e qualità offensive. Adue minuti dalla fine del secondo quarto abbiamo iniziato a perdere fluidità e sbagliare scelte di tiro, e anche per problemi di falli ci siamo disuniti nel secondo tempo".

"Questa è comunque l'Eurolega, dobbiamo andare avanti con la capacità di produrre sempre basket di qualità per tutta la partita. Complimenti al Bayern: ha avuto impatto fisico, come dimostrano le sette stoppate e i tanti rimbalzi, ed è stato capace di tornare dal -14 per poi non farci più entrare in partita".

"Come evitare risultati simili in futuro? Dobbiamo correggere gli errori, avere più fiducia nei nostri mezzi, in più dobbiamo fronteggiare meglio gli infortuni, come quello di Smith oggi. Dobbiamo saper superare queste situazioni" ha concluso il tecnico delle Vu nere.

Articoli correlati