Riappare Moss, giocherà a Brescia

16 Marzo 2016

La Basket Brescia Leonessa ha annunciato di aver raggiunto un accordo fino al termine della stagione con l'atleta statunitense David Jerard Moss, attualmente free agent. 
 
"E’ stata una trattativa importante e complessa - le parole del Presidente della Leonessa Graziella Bragaglio - che oggi raggiunge un obiettivo tecnico considerevole, ma assolutamente legato alla sostenibilità economica di un intervento extra budget, avente lo scopo di fare il possibile per raggiungere gli obiettivi ambiziosi del nostro Club, dei nostri tifosi e del territorio provinciale di Brescia. Ha prevalso la volontà del giocatore di mettere da parte gli standard di livello dei massimi campionati disputati negli ultimi anni. La sua voglia di rituffarsi nel campionato italiano, in una realtà come la nostra, ci ha permesso di chiudere un accordo che deve essere considerato come un’addizione a un roster di qualità e quindi un ulteriore sacrificio che, oggi ancor più di prima, chiama a raccolta tutti gli appassionati di Brescia e provincia, dai tifosi agli imprenditori, dalle Istituzioni cittadine a quelle dell'intera provincia. Moss arriverà nei primi giorni della prossima settimana e si aggregherà alla squadra di coach Andrea Diana. Nei prossimi giorni comunicheremo i dettagli della presentazione del giocatore".
 
Nato a Chicago il 9 settembre 1983, Moss ha trascorso i canonici quattro anni di College presso l'Indiana State University. La sua prima esperienza professionistica nella stagione 2006/2007, in Polonia, con l'ingaggio da parte delPolpak ?wiecie, mentre nel 2007/2008 sbarca in Italia, nel campionato di Legadue, all'Aurora Jesi, squadra in cui si mette in luce mettendo a referto 17.2 punti e 6.4 rimbalzi di media a gara.
 
L'estate seguente si trasferisce a Teramo, in Serie A, dove lascia il segno con una media di 12.9 punti e 6.1 rimbalzi. La Montepaschi Siena mette gli occhi su di lui e nell'estate 2009 firma un contratto triennale: il primo anno gioca in prestito allaVirtus Bologna, dove produce 11.1 punti, 4.1 rimbalzi e 2.1 assist a partita. In seguito Moss diventa uno dei giocatori più importanti del ciclo di vittorie senese, conquistando importanti successi con la formazione toscana (9 punti e 3.2 rimbalzi di media in tre anni).
 
Nell'estate 2013 firma per due anni con l'Olimpia Milano, con la quale vince il quarto campionato di fila. L'anno seguente l'Olimpia non riesce a ripetersi e il giocatore lascia Milano (8.1 punti e 3.8 rimbalzi di media in due anni) per diventare free agent.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Trinchieri, non c'è soltanto la Virtus Bologna
Andrea Trinchieri, non c'è soltanto la Virtus Bologna
©Olimpia, le priorità di Gigi Datome
Olimpia, le priorità di Gigi Datome
©Tomas Ress dal canestro alla padella
Tomas Ress dal canestro alla padella
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto