Pistoia insorge contro la multa

Dodicimila euro. Una sanzione pesante per Pistoia per quanto successo al termine del match con Trento. Una sanzione che il club biancorosso reputa eccessiva se non del tutto ingiusta.
 
"L’A.S. Pistoia Basket 2000 Giorgio Tesi Group, nell’aver appreso con stupore i provvedimenti del giudice sportivo in merito a quanto avvenuto a fine gara nel tunnel, comunica la propria decisione di presentare ricorso contro le sanzioni adottate. Tale iniziativa si rende necessaria al fine di tutelare l’onorabilità dei soggetti coinvolti e dell’intera società, nonché nel tentativo di arrivare a una rappresentazione della realtà rispondente all’effettivo svolgersi degli eventi", si legge nella nota diramata dal sodalizio toscano.

ARTICOLI CORRELATI:

Mitchell e Peric in nazionale
Mitchell e Peric in nazionale
De Raffaele:
De Raffaele: "Abbiamo limitato Banks"
Frank Vitucci trova le chiavi della sconfitta
Frank Vitucci trova le chiavi della sconfitta
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium