Perego vuole una Pesaro da battaglia

"Dovremo lottare e buttarci su ogni pallone" ha detto il coach biancorosso presentando la sfida con la Fortitudo Bologna.

23 Settembre 2019

Dopo il Mondiale cinese che ha visto l'Italbasket conquistare il pass per il torneo pre-olimpico e l'assegnazione della Supercoppa Italiana a Bari, vinta dal Banco di Sardegna Sassari di coach Pozzecco, inizia il campionato di basket. Martedì sera, alle 20.30 alla Vitrifrigo Arena, la nuova Carpegna Prosciutto Pesaro ospita la Pompea Fortitudo Bologna, che torna nel massimo campionato dopo dieci anni di assenza per una gara molto attesa da entrambe le parti.

"Finalmente si inizia, ci attende una partita molto sentita, dovremo approcciare il match con un grande spirito battagliero e di fronte avremo una squadra molto esperta - le parole alla vigilia del coach dei marchigiani, Federico Perego - Noi metteremo in campo energia ed entusiasmo, dovremo essere bravi e molto aggressivi, i ragazzi andranno supportati dato che molti di loro sono all'esordio".

"Dovremo lottare e buttarci su ogni pallone - ha proseguito il coach biancorosso - dovremo cercare di contenere le emozioni e di non farci influenzare. Dovremo essere molto aggressivi anche per accendere il pubblico".

©Ufficio Stampa Vuelle Pesaro

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Vuelle PesaroAllianz Trieste senza pace, allenamenti di nuovo sospesi
Allianz Trieste senza pace, allenamenti di nuovo sospesi
©Ufficio Stampa Vuelle PesaroMarco Belinelli spiega la scelta Virtus
Marco Belinelli spiega la scelta Virtus
©Ufficio Stampa Vuelle PesaroMessina trova la chiave dello storico successo
Messina trova la chiave dello storico successo
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina