Nicolò Melli lascia l’Olimpia Milano

Nicolò Melli lascia l’Olimpia Milano

Il capitano della Nazionale Italiana, Nicolò Melli, lascia per la seconda volta l’EA7 Milano dopo 3 stagioni e 3 scudetti consecutivi. Melli aveva già lasciato l’Olimpia nel 2015 dopo 5 stagioni.

L’annuncio, non inaspettato, arriva con una nota ufficiale dell’Olimpia che nelle scorse ore aveva anche salutato Devon Hall: “La Pallacanestro Olimpia Milano e la sua proprietà ringraziano Nicolò Melli per tutto quello che ha fatto per il Club in questi anni, i record individuali stabiliti, le tre stagioni chiuse con la conquista dello scudetto, i ricordi che condivideremo sempre, e augurano a lui e alla famiglia il meglio possibile per il futuro”.

Melli in questi giorni è con la Nazionale dove sta preparando il Preolimpico. L’Olimpia, che ha intanto ufficializzato l’arrivo di Armoni Brooks, dovrebbe sostituire il capitano azzurro con il ritorno a Milano di Zack LeDay e lo sbarco dell’ex Maccabi Josh Nebo.

Articoli correlati

P