Mondiali FIBA 2023, Marco Spissu mette in guardia le big

Il play della Reyer Venezia mette in guardia le big del Mondiale

Il playmaker della Reyer Venezia e della Nazionale azzurra Marco Spissu ha parlato della qualificazione centrata dall'Italbasket ai Mondiali FIBA 2023.

"Semplice­mente siamo un gruppo soli­do che lavora duramente per raggiungere gli obiettivi. Ci stiamo togliendo delle sod­disfazioni come abbiamo già fatto agli Europei, e questo è importante" ha spiegato il giocatore sardo, nell'intervista rilasciata a 'Il Corriere dello Sport'.

"Non molliamo mai? Dipende dal fatto che stiamo bene insieme, che ci aiutiamo l'uno con l'altro e penso si sia vi­sto in campo, credo che que­sto i tifosi lo capiscano. Indipendentemente da chi c'è o da chi manca, noi giochiamo insieme, come una squadra, è lo spirito di questo grande gruppo" ha proseguito Spissu.

Infine un avvertimento per le big: "Siamo cresciuti tanto e stia­mo crescendo come squadra. Sicuramente andremo lal Mondiale per fare del nostro meglio e ono­rare la maglia azzurra. Poi sia­mo pronti a sognare e diver­tirci e dare del filo da torcere alle big".

Articoli correlati