Infortunio Imbrò, le parole di Magro

Il coach della Germani Brescia augura una pronta guarigione al cestista di Treviso: "Spero di poterlo rivedere in campo nel più breve tempo possibile".

7 Settembre 2021

Il cestista è caduto di peso sull'avambraccio ed è stato costretto ad uscire in barella.

La Nutribullet Treviso ha sconfitto la Germani Brescia 90-86 in Supercoppa, ma la serata vittoriosa è stata macchiata dall'infortunio rimediato da Matteo Imbrò, caduto con tutto il peso del corpo sull'avambraccio nel corso del terzo periodo e costretto a lasciare il match proprio a causa dell'infortunio.

Ad augurare una pronta guarigione al cestista 27enne è, tra gli altri, anche il coach della Germani, Alessandro Magro: "Faccio i migliori auguri a Matteo Imbrò - ha detto -, che spero di rivedere in campo nel più breve tempo possibile".

Magro ha poi parlato del match, facendo i complimenti proprio a Treviso per il passaggio al Qualification Round e aggiungendo: "E' stata una partita vera, tosta, giocata su un campo difficile. Una gara fisica e dura, nella quale abbiamo tirato 4 liberi contro i 30 dei nostri avversari per un metro arbitrale che a volte abbiamo fatto fatica a capire”.

"Dobbiamo rimanere concentrati sulle cose che possiamo controllare - ha poi aggiunto -, perché nonostante la sconfitta abbiamo fatto vedere buone cose, specie quando abbiamo giocato in velocità. Abbiamo giocato una partita intensa, ricordando che è la seconda gara che giochiamo Insieme. Contro Napoli daremo il massimo, perché ogni partita ci dà risposte più alte rispetto all’allenamento: onoreremo la Supercoppa per farci trovare pronti per quando giocheremo a Varese la prima sfida di campionato".

©New Col

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesC'è già un primo nome dopo il crack di Udoh
C'è già un primo nome dopo il crack di Udoh
©Virtus BolognaVirtus Bologna, Sergio Scariolo se la prende con gli adesivi
Virtus Bologna, Sergio Scariolo se la prende con gli adesivi
©Getty ImagesOlimpia, Ettore Messina mette le mani avanti
Olimpia, Ettore Messina mette le mani avanti
©Sportal.itDemis Cavina ammette la superiorità di Brindisi
Demis Cavina ammette la superiorità di Brindisi
©Getty ImagesGianni Petrucci lancia un nuovo grido d'allarme
Gianni Petrucci lancia un nuovo grido d'allarme
©Virtus BolognaSergio Scariolo avverte subito i suoi giocatori
Sergio Scariolo avverte subito i suoi giocatori
 
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto