Guasti e offese: multe per quattro club di A di basket

Sono stati resi noti i provvedimenti disciplinari della settima giornata di ritorno.

Quattro club di serie A di basket sono stati puniti dal giudice sportivo in seguito ai match giocati nella settima giornata di ritorno.

Ecco i provvedimenti disciplinari:

BETALAND CAPO D'ORLANDO. Ammenda di Euro 500.00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

BETALAND CAPO D'ORLANDO. Ammenda di Euro 1500.00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (apparecchio dei 24 secondi)

FERRAMENTA VANOLI CREMONA. Ammenda di Euro 2000.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e ad un tesserato individuato della squadra avversaria.

UMANA REYER VENEZIA MESTRE. Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (Stop Lamp)

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 1650.00 per uso di strumenti sonori (fischietti) e per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Soldi

ARTICOLI CORRELATI:

De Raffaele:
De Raffaele: "Abbiamo limitato Banks"
Frank Vitucci trova le chiavi della sconfitta
Frank Vitucci trova le chiavi della sconfitta
La Coppa Italia va alla Reyer
La Coppa Italia va alla Reyer
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium