Giorgio Armani traccia la via, i giocatori la seguono

Si va verso il taglio degli stipendi in casa dell'Olimpia Milano. Lo conferma Ettore Messina.

Si va verso il taglio degli stipendi in casa dell’Olimpia Milano. Lo ha riferito all’Ansa Ettore Messina, coach e presidente delle ‘Basketball Operations’ della società biancorossa. "I giocatori si sono detti estremamente disponibili a venire incontro ad eventuali richieste della società - ha sottolineato il catanese -. Sono ragazzi sensibili e responsabili. Abbiamo un proprietario come Giorgio Armani che si è speso molto per l’Italia in questo momento di difficoltà".

Va ricordato che il Gruppo Armani ha convertito i propri stabilimenti produttivi italiani nella produzione di camici monouso destinati alla protezione degli operatori sanitari impegnati a fronteggiare il coronavirus. A seguito dell'iniziale donazione stanziata a favore della Protezione Civile e degli ospedali Luigi Sacco, San Raffaele, Istituto dei Tumori di Milano e dello Spallanzani di Roma, lo stilista ha deciso di dare il suo contributo anche all'ospedale di Bergamo, a quello di Piacenza e a quello della Versilia, arrivando così a una donazione complessiva di 2 milioni di euro, come riferito da Il Sole 24 Ore.

Armani

ARTICOLI CORRELATI:

Eurolega ed Eurocup non ripartiranno
Eurolega ed Eurocup non ripartiranno
Treviso, Tessitori esce allo scoperto
Treviso, Tessitori esce allo scoperto
Daniele Cavaliero può lasciare Trieste
Daniele Cavaliero può lasciare Trieste
 
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag
Paola Saulino prorompente e sexy