Eugenio Dalmasson individua la chiave del derby

Il tecnico dell'Allianz Pallacanestro Trieste parla chiaro alla vigilia della sfida contro la Reyer Venezia: "Per vincere serve la partita perfetta".

20 Marzo 2021

Le parole del coach dei giuliani alla vigilia della sfida contro la Reyer Venezia.

Eugenio Dalmasson si prepara alla sfida fra la sua Allianz Pallacanestro Trieste e l'Umana Reyer Venezia, in programma domenica alle 20.45 all'Allianz Dome. Un derby del Triveneto che si preannuncia appassionante: da una parte i giuliani reduci da due vittorie consecutive, dall'altra gli orogranata che invece non vincono in campionato dal 7 febbraio.

Il coach di Trieste non vuole sottovalutare l'avversario ma è consapevole del momento positivo dei suoi: "Affrontare Venezia in casa, sulla scia di risultati positivi e una situazione in classifica interessante e tranquilla, ci fa arrivare a questa sfida con serenità e grandi motivazioni - ha dichiarato in sede di presentazione -. Venezia arriva dopo un turno di sosta, avendo avuto il tempo per preparare al meglio la partita, con il dente avvelenato per le due sconfitte subite con Sassari e Virtus Bologna. Conoscendo Venezia, la forza della squadra di saper trovare nei momenti importanti le prestazioni migliori, so che ci aspetta una sfida tosta".

"Sono diverse le chiavi del match di domenica - ha aggiunto Dalmasson -: la capacità di ribattere colpo su colpo alle situazioni tattiche puntuali di Venezia, una lettura precisa delle situazioni anche nella frenesia e allo stesso momento abbinare alle letture quella parte agonistica necessaria con Venezia, che fa di agonismo e forza due delle sue migliori qualità. Per portare a casa il risultato dobbiamo fare una partita pressoché perfetta sfoggiando tutto il nostro arsenale. Siamo pronti a tutto".

©Ufficio stampa Pallacanestro Trieste

ARTICOLI CORRELATI:

©Obiettivo PiantaEttore Messina:
Ettore Messina: "Il loro nervosismo? Non commento"
©Obiettivo PiantaL'Olimpia regola il Bayern: serie sul 2-0
L'Olimpia regola il Bayern: serie sul 2-0
©Pallacanestro Cantu'Roberto Allievi:
Roberto Allievi: "No agli attacchi personali"
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida