3X3, Azzurre fuori con rimpianti

A Nantes la Nazionale femminile perde di misura con l'Ungheria ed esce ai quarti del Mondiale. Nel 2020 il 3X3 sarà disciplina olimpica.

Si ferma ai Quarti la Nazionale femminile 3X3. Perde di soli due punti, 16-18 con l'Ungheria ed esce di scena dal Campionato del Mondo in corso a Nantes, Francia.

Peccato perché l'Italia era riuscita a rientrare per ben due volte in partita. Fatali sono stati gli errori negli ultimi 30 secondi della gara.

Resta l'importante soddisfazione di essere tra le prime otto squadre al mondo in una disciplina che sarà presente aiGiochi Olimpici di Tokyo 2020.
 
 
Le Azzurre
Marcella Filippi (Fila San Martino Lupari, 1985, 1.86)
Raelin D’Alie (Matteiplast Bologna, 1987, 1.66)
Alice Richter (Techedge Broni, 1991, 1.84)
Federica Tognalini (Gesam Gas Lucca, 1991, 1.82)
 
Lo Staff
Responsabile Squadre Nazionali 3X3: Giovanni Piccin
Team Leader: Angela Adamoli
Fisioterapista: Salvatore De Fusco
Team Manager: Maria Cristina Curcio

basket 3x3

ARTICOLI CORRELATI:

Abass, nuovi sviluppi all'orizzonte
Abass, nuovi sviluppi all'orizzonte
Sassari si muove su Burnell
Sassari si muove su Burnell
Sacchetti fa chiarezza sul futuro di Aradori
Sacchetti fa chiarezza sul futuro di Aradori
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena