Wta Rabat, Martina Trevisan vola agli ottavi

La tennista azzurra batte in due set You Xiaodi e ora sfiderà Garbine Muguruza.

16 Maggio 2022

Successo in due set

Il torneo Wta 250 di Rabat, in Marocco, è iniziato bene per Martina Trevisan. La tennista azzurra è riuscita infatti a vincere all'esordio contro la cinese You Xiaodi e a qualificarsi per gli ottavi di finale.

Dopo un'ora e 21 minuti di gioco, Martina Trevisan si è portata a casa il match con un netto 6-0 nel primo set e poi con un 6-4 in un secondo parziale più combattuto, dove era andata avanti 5-1 salvo poi rilassarsi un po' troppo. 

Ora per la tennista azzurra un'importante sfida agli ottavi di finale contro la spagnola Garbine Muguruza, numero uno del tabellone, vincitrice tra gli altri del Roland Garros 2016 e di Wimbledon nel 2017.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMatteo Berrettini: la tabella di marcia dopo la positività
Matteo Berrettini: la tabella di marcia dopo la positività
©Getty ImagesWimbledon, Jannik Sinner ha un messaggio per i suoi tifosi
Wimbledon, Jannik Sinner ha un messaggio per i suoi tifosi
©Getty ImagesWimbledon: Jannik Sinner continua la sua avventura
Wimbledon: Jannik Sinner continua la sua avventura
©Getty ImagesWimbledon: niente da fare per Elisabetta Cocciaretto
Wimbledon: niente da fare per Elisabetta Cocciaretto
©Getty ImagesWimbledon, avanza il britannico più quotato
Wimbledon, avanza il britannico più quotato
©Getty ImagesWimbledon, Novak Djokovic avanti in scioltezza
Wimbledon, Novak Djokovic avanti in scioltezza
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato