Wimbledon, Taylor Fritz schietto su Lorenzo Musetti

Wimbledon, Taylor Fritz schietto su Lorenzo Musetti

Dopo la vittoria al quinto set contro Alexander Zverev, Taylor Fritz ha messo nel mirino il suo prossimo avversario, Lorenzo Musetti. Il tennista statunitense ha individuato un aspetto fondamentale della sua prossima sfida contro l’Azzurro: “La chiave è servire e rispondere bene. Se faccio bene queste due cose, avrò le mie opportunità”.

“Per mia fortuna, nella prossima partita ipoteticamente dovrebbe essere più facile di oggi rispondere al servizio rispetto a Zverev, ma sarà difficile perché Musetti ha giocato finora molto bene, ed è arrivato in finale al Queen’s”.

“Le altre volte che sono arrivato nei quarti di finale in uno Slam ho giocato due volte contro Novak e una contro Rafa… Spero che queste esperienze mi aiutino un po’. Musetti è migliorato tantissimo fuori dalla terra battuta nell’ultimo anno”.

Fritz ha poi consigliato di allungare la stagione su erba: “Penso che dovrebbe esserci un Masters 1000 sull’erba. Abbiamo specialisti su ogni superficie e questa è una parte importante dell’anno. La gente ama la stagione dell’erba. Perché non aggiungere un Masters 1000? Penso che la prestazione dei giocatori in questa parte della stagione andrebbe valorizzata di più in classifica”, sono le parole riportate da tennisworlditalia.

Articoli correlati

P