Wimbledon, Iga Swiatek eliminata da Yulia Putintseva

Wimbledon, Iga Swiatek eliminata da Yulia Putintseva

Non è una sorpresa in assoluto vista la sua scarsa attitudine all’erba, superficie sulla quale non ha mai vinto un torneo, ma la polacca numero 1 del mondo Iga Swiatek è stata eliminata al terzo turno del singolare femminile di Wimbledon.

A batterla, col punteggio di 3-6 6-1 6-2 in un’ora e 59 minuti di gioco è stata Yulia Putintseva, nativa di Mosca ma che ormai da tanti anni difende i colori del Kazakistan e attualmente è numero 35 del mondo. Sfuma così ancora una volta il sogno dei Championships per Iga, che come miglior risultato a Church Road ha i quarti di finale dell’anno scorso.

È finita fuori anche la tunisina Ons Jabeur, che ha giocato nello Slam londinese le ultime due finali perdendole e che quest’anno è in grave crisi di risultati. Oggi è stata battuta per 6-1 7-6 dall’ucraina Elina Svitolina.

Tra gli altri risultati, travolgente la vittoria dell’altra russo-kazaka Elena Rybakina, campionessa di Wimbledon due anni fa, che ha lasciato un solo game, 6-0 6-1, alla veterana danese Caroline Wozniacki, ex numero 1 del mondo.

Articoli correlati

P