Wimbledon: Fritz rimonta Zverev e raggiunge Musetti ai quarti: “Sarà dura”

Wimbledon: Taylor Fritz raggiunge Lorenzo Musetti ai quarti di finale

Taylor Fritz raggiunge Lorenzo Musetti ai quarti di finale di Wimbledon al termine di una grande rimonta ai danni di Alexander Zverev, numero 4 del mondo e del seeding. Lo statunitense si è imposto al quinto set contro il tedesco con il punteggio finale di 4-6 6-7 6-4 7-6 6-3 dopo tre ore e mezza di battaglia.

In svantaggio di due set in cui Zverev ha concesso le briciole al servizio, Fritz è riuscito a ribaltare le sorti dell’incontro, grazie anche ad un passaggio a vuoto al servizio del tedesco sul 4-4 del terzo set in cui ha commesso due doppi falli. Dimezzato lo svantaggio, l’americano ha pareggiato i conti vincendo il quarto set al tie-break, chiudendo poi per 6-3 il quinto set in cui ha dimostrato una maggior brillantezza fisica.

“E’ incredibile aver fatto una cosa simile sul Centrale di Wimbledon di fronte a questo pubblico – ha dichiarato a caldo Fritz, nelle parole riportate da SuperTennis – sentivo di star giocando tropo bene per stare sotto di due set ed è brutto ritrovarsi così. Nonostante avessi perso i primi due set ero convinto che con un passo alla volta sarei riuscito a ribaltare questa partita”.

“Il mio team mi sostiene sempre tantissimo, e questo torneo per noi è davvero una gran bella esperienza. Lui con il ginocchio non stava bene nel 5°set, gli auguro il meglio. Contro Musetti sarà dura, sta giocando una grande stagione sull’erba, però questi secondi quarti a Wimbledon mi danno l’ambizione di poter puntare a qualcosa in più” ha chiosato il numero 12 del mondo.

Articoli correlati

P