Wimbledon, Federer doma Nadal e vola in finale

Lo svizzero vince in quattro set e centra la finale numero dodici a Londra: ora sfida a Djokovic.

Il feeling tra Roger Federer e il torneo di Wimbledon sembra non finire mai. A 37 anni e 11 mesi il fuoriclasse svizzero ha infatti centrato la finale numero dodici della carriera sull’amata erba londinese, piegando in semifinale in quattro set il rivale di sempre Rafa Nadal.

Parziali di 7-6 1-6 6-3 6-4 e così Roger potrà cercare di conquistare il torneo per la nona volta in carriera sfidando domenica in finale il numero uno del mondo Novak Djokovic, che ha regolato in quattro set lo spagnolo Bautista Agut (6-2, 4-6, 6-3, 6-2).

Vinto il primo set al tie break, Federer vive un lungo passaggio a vuoto nel secondo. La gara sembra orientarsi dalla parte di Nadal, ma nel terzo set riemergono la grinta e la classe dello svizzero che ruba il servizio allo spagnolo nei momenti cruciali e chiude al quinto match point.

Federer

ARTICOLI CORRELATI:

Anche Brkic positivo al Covid-19
Anche Brkic positivo al Covid-19
Djokovic positivo al Coronavirus, scoppia la polemica
Djokovic positivo al Coronavirus, scoppia la polemica
Coronavirus, positivi anche Coric e un preparatore di Djokovic
Coronavirus, positivi anche Coric e un preparatore di Djokovic
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa