Wimbledon, Elina Svitolina in lacrime per l’Ucraina

Wimbledon, Elina Svitolina in lacrime per l’Ucraina

Elina Svitolina si è commossa dopo la vittoria a Wimbledon con la cinese Wang Xinyu, che le vale i quarti di finale nello Slam londinese. La tennista ucraina ha subito pensato al suo Paese in guerra al termine del match, parlando al microfono davanti al pubblico.

“È una giornata molto difficile oggi per il popolo ucraino. Non è stato facile concentrarsi sulla partita. Fin dalla mattinata, è molto difficile leggere le notizie”, ha detto facendo riferimento al massiccio bombardamento di Kiev da parte della Russia nella giornata di lunedì.

“Grazie per il vostro supporto, sono sollevata di aver vinto, ma è stato difficile giocare”, ha detto tra gli applausi del pubblico. Svitolina affronterà ai quarti di finale la kazaka Rybakina.

Articoli correlati

P