Rieccola: Naomi Osaka è pronta a riprendersi tutto

Rieccola: Naomi Osaka è pronta a riprendersi tutto

Naomi Osaka torna a giocare dopo un anno e mezzo di stop. La tennista giapponese è tornata ad allenarsi ad ottobre: è forte la voglia di campo dopo l'addio del 2021, seguito ad alcuni problemi d'ansia. Durante lo stop la Osaka è diventata mamma ed ha trovato un nuovo equilibrio: ora vuole rimettersi alla prova contro le migliori.

"Mi sento nervosa ma anche molto felice ed eccitata. L’idea di tornare in campo mi provoca tutte queste emozioni. Sono una persona competitiva e semplicemente giocare di nuovo sarà molto stimolante", ha detto a NHK. "Non sono mai stata brava a giocare per me stessa, ma ora sento una responsabilità verso mia figlia, le voglio mostrare il mondo e giocare per lei".

"Nel primo capitolo della mia vita tennistica sono riuscita ad essere me stessa e a giocare d’istinto, ma nel secondo capitolo voglio studiare e capire maggiormente il gioco e apprezzare di più questi aspetti", ha detto la nipponica, che nel 2021 era l'atleta più pagata del pianeta.

Naomi Osaka pretende molto da se stessa: vuole tornare ad essere la migliore del mondo e vincere altri Slam. "Voglio vincerne altri e per questo investirò più tempo anche nella preparazione del Roland Garros e di Wimbledon. Un altro grande obiettivo sono le Olimpiadi di Parigi".

Articoli correlati