Miami: sogno infranto per Jannik Sinner

Il tennista altoatesino cade nella finale del Masters 1000. Hubert Hurkacz trionfa a Miami.

4 Aprile 2021

Il tennista altoatesino cade nella finale del Masters 1000. Hubert Hurkacz trionfa a Miami.

Sogno infranto per Jannik Sinner, sconfitto nella finale del Masters 1000 di Miami dal polacco Hubert Hurkacz in due set, con i parziali di 7-6, 6-4.

Dopo due settimane spettacolari, il 19enne altoatesino paga forse la pressione nell'ultimo atto del torneo in Florida: dopo un primo parziale molto combattuto, in cui rimonta da 3-0 a 3-3 ma perde poi al tie-break, l'azzurro ha un blackout all'inizio del secondo, lasciando due servizi e ritrovandosi 4-0 sotto. Poi ritrova la sua tenuta mentale, recupera un break ma non basta e perde 6-4, permettendo al numero 37 del ranking Atp di conquistare il primo grande torneo della sua carriera.

Tutta esperienza per Sinner, già pronto a tornare in campo a Montecarlo per il primo torneo su terra rossa, una superficie che dovrebbe favorirlo. Intanto si gode la posizione da numero 22 del mondo.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJannik Sinner, super sfida con Novak Djokovic
Jannik Sinner, super sfida con Novak Djokovic
©Getty ImagesMonte Carlo, Musetti subito fuori
Monte Carlo, Musetti subito fuori
©Getty ImagesNovak Djokovic, messaggio a Jannik Sinner
Novak Djokovic, messaggio a Jannik Sinner
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto